Quanto costa imbiancare una casa di 100 mq?

Quanto costa imbiancare una casa di 100 mq

Quanto costa imbiancare una casa di 100 mq?

Imbiancare casa è un lavoro di manutenzione ordinaria. Ritinteggiare le pareti di casa vuol dire non solo dare un nuovo look all’ambiente domestico, ma anche rinfrescarlo, igienizzarlo, far in modo che profumi di nuovo. Ma quanto costa imbiancare una casa di 100 mq? Scoprilo con Duco!

Quanto costa imbiancare una casa di 100 metri quadri

Imbiancare le pareti di casa contribuisce a riqualificare un ambiente vecchio o sporco, dando carattere ad ogni stanza. Per un ottimo risultato finale è consigliabile rivolgersi a dei professionisti del settore e come spesso accade nei lavori di casa, i prezzi dipendono dalla metratura, dal tipo di intervento, dal colore, dagli eventuali mobili da spostare o tinteggiare. Il costo della tinteggiatura al metro quadro varia dunque in relazione al tipo di ambiente, di colore, in base alla condizione dei muri (muffe, infiltrazioni, condensa, crepe) e persino dalla città. Per non avere delle brutte sorprese a lavoro finito, è bene richiedere un preventivo accurato e minuzioso.

Imbiancare una stanza di circa 12-15 metri quadrati può costare da 150 a 400 euro. La differenza è dovuta alla tecnica utilizzata, al costo della vernice e al professionista scelto. Una casa intera di circa 100 metri quadri potrebbe costare dagli 800 euro, per un lavoro base, fino ai 2.500 euro e oltre per tecniche più sofisticate, vernici più costose, manodopera più difficoltosa.

Prima di rivolgersi ad un professionista e richiedere un preventivo per l’imbiancatura, bisogna fare delle misurazioni e delle rilevazioni per capire e calcolare la metratura delle pareti; considerare eventualmente la presenza di muffa; considerare se si desidera imbiancare anche i soffitti e nel caso calcolare l’aumento di metratura; considerare la presenza di vecchie pitture sulle superfici da rinnovare e nel caso integrare i costi per la scrostatura.

Quanto costa imbiancare una casa di 100 mq

Quanto costa imbiancare una casa di 100 mq – Canva

Principali tecniche di imbiancatura e costi

Il costo dell’imbiancatura di una casa dipende anche dalla tecnica di lavorazione che si andrà a scegliere.

La velatura è una delle tecniche più diffuse e semplici. È un sistema adatto sia per gli interni che per gli esterni e si basa su un motivo trasparente ottenuto con la sovrapposizione di una tonalità di pittura ad un’altra, per ottenere un effetto sfumato. Il costo è di circa 10-20 euro al metro quadro.

La spugnatura consiste nell’immersione di una spugna in un secchio di pittura che poi sarà tamponata sul muro, in modo da realizzare una parete a trama sottile. Il costo va dai 9 ai 16 euro al metro quadro.

Nella graffiatura viene utilizzata una spazzola che attua delle graffiature colorate sul muro. Costa dai 7 ai 15 euro al metro quadro.

La tecnica dello stucco veneziano è simile alla velatura, ma avviene con una spatola. L’effetto è notevole e raffinato, ma il costo è più elevato, va dai 20 ai 35 euro al metro quadro.

Nessun Commento

Lascia un commento