Duco presenta Dulox Extreme, uno smalto innovativo dalle alte prestazioni

smalto dulox extreme per superfici difficili

Duco presenta Dulox Extreme, uno smalto innovativo dalle alte prestazioni

Il nuovo prodotto di Duco resistente a graffi e urti garantisce una barriera contro sporco e grasso, una copertura estrema e un’adesione ottimale.

Molte superfici, sia in interno che in esterno, sono particolarmente soggette a sollecitazioni meccaniche: finestre, persiane, porte, serramenti sono la parte dell’involucro edilizio maggiormente esposta a condizioni di stress come variazioni climatiche e umidità o ad aggressioni come urti e sfregamenti.

Per prevenire e limitare il naturale deterioramento e per proteggere le superfici sottoposte a danneggiamento e usura, Duco, il brand di Cromology Italia punto di riferimento per gli imbianchini da oltre 90 anni, lancia Dulox Extreme: un innovativo smalto a base di resine alchidiche poliuretaniche all’acqua, disponibile nella finitura brillante e satinata, adatto per applicazioni su tutti i materiali come ferro, alluminio, lamiera zincata, PVC, vetro e legno.

 

Caratteristiche dello smalto Dulox Extreme

Il nuovo Dulox Extreme offre massima resistenza in esterno ed eccellente elasticità, vantaggi tipici delle resine acriliche, associati ai plus di elevata resistenza al graffio e alle sollecitazioni superficiali, caratteristici delle resine uretaniche di ultima generazione.

Dulox Extreme è disponibile nella finitura brillante e satinata ed è colorabile in tutte le tinte della mazzetta I nostri Colori Cromology.

smalto brillante dulox extreme smalto satinato dulox extreme

 

La tecnologia Shield Blocking System

 

L’esclusiva tecnologia Shield Blocking System garantisce un’eccellente durezza del film, sviluppando sulla superficie trattata una barriera che impedisce allo sporco e al grasso di penetrare all’interno del rivestimento, scongiurandone il prematuro degrado. Queste caratteristiche rendono Dulox Extreme particolarmente indicato per la protezione delle superfici, sia in interno che in esterno, maggiormente esposte a sbalzi climatici, usura, urti o graffi come porte serramenti, persiane o strutture site in zone di passaggio, consentendo di mantenere un aspetto estetico compatto e uniforme e una copertura durevole nel tempo.

 

 Dulox Extreme Fondo

Un’altra novità in abbinamento con Dulox Extreme è il nuovo fondo alchidico poliuretanico all’acqua, Dulox Extreme Fondo, che permette di ottenere massime prestazioni in termini di aderenza, protezione e durata anche sui supporti difficili.

Entrambi i prodotti, sia Dulox Extreme sia Dulox Extreme Fondo, possono essere applicati con pennello a setola sintetica o rullo di spugna specifico per smalti all’acqua.

dulox extreme fondo alchidico

Tags:
14 Commenti
  • Raganato Giuseppe Maria
    Postato a 16:14h, 22 Ottobre Rispondi

    Buongiorno
    Il prodotto è adatto x una inferriata zincata vicino al mare???
    Grazie

    • Redazione
      Postato a 08:03h, 24 Novembre Rispondi

      Buongiorno,
      Dulox Extreme è adatto ai supporti in lamiera zincata anche in condizioni di elevata salinità dell’ambiente.
      In caso di lamiera zincata nuova è necessario procedere con una carteggiatura superficiale, che non è necessaria se la zincatura ha più di un anno ed ha avuto modo di passivarsi.
      In entrambi i casi è comunque necessario applicare prima il Dulox Extreme Fondo.

  • Maria Antonietta Capello
    Postato a 12:48h, 27 Ottobre Rispondi

    Buongiorno è possibile l utilizzo sopra l’altra vernice del cancello in ferro senza rimuovere la vecchia?il prezzo fate spedizioni e tabelle colore grazie

    • Redazione
      Postato a 08:04h, 24 Novembre Rispondi

      Buongiorno,
      è possibile applicare Dulox Extreme su uno smalto esistente, purchè sia in buono stato e ben ancorato al cancello.
      In caso contrario dovranno essere rimosse le parti non ancorate ed eventuali fioriture di ruggine e dovrà essere applicato il fondo antiruggine Dulox Extreme Fondo.

  • Luca Saetti
    Postato a 22:48h, 28 Ottobre Rispondi

    Buonasera, chiedevo se la vostra azienda produce uno smalto poliuretano da esterno ideale per piastre in graniglia.
    Attendo una vostra risposta!
    Grazie!
    Luca

    • Redazione
      Postato a 08:05h, 24 Novembre Rispondi

      Buongiorno,
      il tipo di prodotto più adatto dipende dalle condizioni della graniglia e dalla capacità assorbente della stessa.
      Probabilmente la scelta migliore in questo caso sarebbe quella di uno smalto bicomponente della linea Cromix, in particolare le consiglierei il fondo Epossidico seguito dallo smalto Poliuretanico.

  • Andrea Bernardini
    Postato a 03:02h, 06 Novembre Rispondi

    È adatto per cambiare colore a un piano cucina in materiale sintetico?

    • Redazione
      Postato a 14:20h, 30 Novembre Rispondi

      Buongiorno,
      non è il suo utilizzo ideale. Consigliamo di evitarne l’applicazione in quel contesto.
      Grazie

  • Michele Tanzella
    Postato a 12:19h, 02 Dicembre Rispondi

    Buongiorno, chiedevo se la vostra azienda produce un smalto idoneo a verniciare un infisso in anticorodal.
    Grazie

    • Redazione
      Postato a 08:22h, 10 Gennaio Rispondi

      Buongiorno Michele
      Di fronte ad una lega leggera, è indispensabile l’applicazione del Fondo Extreme ed una volta asciutto due mani di finitura

  • Roberto mascia
    Postato a 18:16h, 14 Dicembre Rispondi

    buonasera, il prodotto va bene per verniciare il rivestimento di una cucina?

    • Redazione
      Postato a 08:21h, 10 Gennaio Rispondi

      Buongiorno Roberto,
      si è idoneo, purché si parli di sportelli e pensili (no piano di lavoro orizzontale o superfici adiacenti ai fuochi del piano cottura), previa applicazione di Dulox Extreme Fondo

  • Klaus
    Postato a 15:09h, 15 Dicembre Rispondi

    Buongiorno
    Va bene per verniciare il piede di un motore nautico
    Grazie

    • Redazione
      Postato a 08:21h, 10 Gennaio Rispondi

      Buongiorno,
      Se è una componente del motore che viene sottoposta ad immersione, o comunque a frequente contatto con acqua marina, il prodotto non è idoneo

Lascia un commento