Quali sono i migliori prodotti antiruggine 

ruggine

Quali sono i migliori prodotti antiruggine 

L’uso di prodotti antiruggine viene in aiuto nel caso vogliamo recuperare oggetti esposti a condizioni sfavorevoli.

Che si tratti dei nostri attrezzi, di cancelli, scossaline, tubature ferrose, ponteggi, grondaie, porte, la ruggine può essere più che un fastidio sgradevole. Può consumare l’oggetto danneggiato nel tempo, portando eventualmente a riparazioni costose o danni irreparabili. 

Fortunatamente, i prodotti per la rimozione e la protezione dalla ruggine sono specificamente formulati per rimuoverne anche le parti più ostinate nel minimo tempo e fatica, si spera prima che sia troppo tardi.

Indipendentemente da dove si è formata la ruggine, c’è un prodotto per la sua rimozione o protezione perfettamente adatto in ogni applicazione individuale. 

Per aiutarti a trovare l’antiruggine giusto per le tue esigenze, abbiamo selezionato alcune dei migliori prodotti Duco in un’ampia gamma di categorie. 

Ma cos’è  esattamente  la ruggine? 

La maggior parte di noi conosce la ruggine come un rivestimento traballante bruno-rossastro sul metallo. Tuttavia ruggine è il termine comunemente usato per la corrosione e l’ossidazione del ferro e delle sue leghe, come l’acciaio. Tecnicamente la ruggine è ossido di ferro idrato (III), noto anche come ossido di ferro (Fe²O³), poiché è causato dalla reazione del ferro con l’ossigeno e l’acqua – questa reazione è nota come ossidante. 

La ruggine è molto comune, poiché il ferro reagisce facilmente con l’ossigeno. Se un pezzo di ferro viene lasciato abbastanza a lungo, esposto all’acqua e all’ossigeno, la formazione di ruggine è inevitabile: potrebbero volerci giorni, settimane, mesi o addirittura anni a seconda dell’intensità della sua esposizione. E il tempo di degrado accelera se non si ha proceduto in alcun modo a proteggerne la superficie.

Non esiste un solo tipo di ruggine

Esistono infatti tre diversi tipi di ruggine. Alcuni sono più comuni di altri, ma tutti possono essere evitati con i corretti metodi di prevenzione o di trattamento della corrosione. I diversi tipi di ruggine includono:

• La corrosione per vaiolatura o alveolare: un tipo di ruggine che si verifica sugli acciai non protetti utilizzati nelle infrastrutture. Gli alveoli risultanti possono ridurre rapidamente la resistenza e lo spessore di un pezzo di metallo; variano dall’essere stretti e profondi a più larghi e poco profondi, nessuno dei quali è una notizia particolarmente buona!

• La corrosione da contatto: si verifica quando un acciaio inossidabile non arrugginito viene a contatto con un altro pezzo di metallo che si arrugginisce. Provoca depositi di ossido di ferro nel punto di contatto; tuttavia può spesso continuare a diffondersi oltre questo punto.

• Corrosione interstiziale: un tipo di ruggine che si verifica (ad esempio) nello spazio tra un dado e un bullone. Si verifica in spazi ristretti formando piccole crepe. 

Le variazioni di temperatura, l’aumento dell’umidità (più umidità nell’aria per la reazione) e gli elementi geografici (vicino al mare, luoghi ventosi, particolarmente piovosi ecc.) possono tutti contribuire all’aumento della ruggine. Ciò si aggrava se in presenza di ambienti fortemente salini, come vicino al mare o in mare aperto, poiché il sale può aumentare la velocità del processo di reazione.

Quali sono i prodotti per la prevenzione e la protezione dalla ruggine?

A differenza dei prodotti per la rimozione della ruggine che rimuovono rigorosamente la ruggine dalle superfici con un agente acido o chelante, i convertitori di ruggine trasformano la ruggine in una superficie verniciabile con primer e allo stesso tempo forniscono uno strato di protezione contro la futura formazione di ruggine. 

Nella maggior parte dei casi è possibile stendere il convertitore sulla superficie arrugginita e lasciarlo asciugare senza doverlo risciacquare o pulirlo in seguito, il che rende il processo meno dispendioso in termini di tempo e manodopera. In alcuni casi si suggerisce di eliminare la ruggine eventualmente presente con spazzola metallica o tela smeriglio seguendo attentamente le istruzioni nel caso di superfici già verniciate. 

Nel caso di ferro e acciaio è disponibile l’anticorrosivo Ducoflon  ideale per l’applicazione su ferro e acciaio. Adatto sia per interni che per esterni, ha un ottima aderenza anche su supporti difficili (lamiera zincata, alluminio, PVC rigido, vetro, etc.), ed un elevato potere anticorrosivo anche per climi marini, montani, e industriali

Se invece si desidera uno smalto brillante antiruggine per ferro e legno potete usare il gel Dulox Vitafer, applicabile per interni ed esterni direttamente su ruggine, se aderente, senza bisogno della mano di antiruggine.

Tra le sue caratteristiche più rilevanti, il potere anticorrosivo ad alto spessore, il fatto che non goccioli e non coli in fase applicativo e la sua ottima resistenza agli agenti atmosferici.

Fondi antiruggine 

I fondi antiruggine sono protettivi per ferro e acciaio ad alto potere anticorrosivo e antiossidante.  La superficie arrugginita può essere pulita con uno straccio o una spazzola o inseriti in un normale flacone spray per spruzzare sull’oggetto.

È il caso di Cromomarina Antiruggine. Il suo alto contenuto di resine pregiate e pigmenti attivi assicura durata e resistenza anche in condizioni ambientali aggressive. Per interni ed esterni 

Tra le caratteristiche di questo fondo, un elevato potere anticorrosivo e antiossidante, ideale per climi marini, montani e industriali.

Antiruggine a Rapida Essicazione

Gli Antiruggine a Rapida Essicazione hanno un ottimo potere protettivo e anticorrosivo. Sono un fondo ideale per smalti a rapida essiccazione. È il caso del Fondo protettivo per ferro a rapida essiccazione Duco adatto a interni ed esterni con un ottimo potere riempitivo e facilità di carteggiata. 

Smalti antichizzanti  

Gli Smalti antichizzanti antiruggine ferromicacei sono un tipo particolare di smalti che contengono elementi grazie ai quali si combatte il deterioramento e la corrosione del ferro conferendo al tutto un delicato aspetto vintage . Sono ideali per superficie ferrose sia nuove che intaccate da agenti atmosferici, come cancelli, scossaline, tubature ferrose, ponteggi, grondaie, porte. 

Ne esistono di due tipi: formula gel e formula fluida , disponibili entrambi nella versione grana fine e grana grossa. Per interni ed esterni.

Tra le caratteristiche, oltre a una formula anticorrosiva, la sua ottima resistenza agli agenti atmosferici, con capacità di decorare e proteggere il supporto.

Ora che avete tutti gli strumenti per poter lavorare, tocca a voi ora armarvi di pennello o rullo e cominciare ad eliminare o prevenire la bellezza delle vostre superfici in ferro, acciaio o legno con un trattamento a prova di ruggine, o di contattarci in caso di domande o dubbi. Buon lavoro! 

Nessun Commento

Lascia un commento